Che conseguenze ha una nuotata sulla mia pelle?

Quando le temperature nell'emisfero settentrionale aumentano, ci dirigiamo verso la spiaggia, la piscina o il lago più vicini, con il costume da bagno (e, si spera, con la protezione solare) in mano. Nessun pericolo per un tuffo veloce, giusto? Be', non proprio!

Una nuotata nell'oceano

Ricca di oligoelementi e minerali, e con una composizione non dissimile dal plasma umano, l'acqua di mare, probabilmente, ha molte proprietà curative uniche per la pelle. Molti benefici per la salute della pelle sono specificamente attribuiti al Mar Morto, come ad esempio il trattamento per l'eczema, la psoriasi e altri problemi tipici di una pelle secca. Tuttavia, è importante notare che questi benefici non derivano dal "sale" o dal cloruro di sodio, ma dagli alti livelli di magnesio presenti in questo corpo idrico.

Purtroppo, però, non sono tutte buone notizie. Quantità elevate di sale possono diventare un problema per le persone che si asciugano al sole dopo il bagno. Siccome è impossibile rimuovere il sale diluito sulla pelle solo con sapone a base di liscivia o con un lavaggio senza schiuma, anche dopo la doccia potrebbero rimanere tracce di sale che ne assorbono l'umidità necessaria. Tutto ciò, associato ad un'eccessiva esposizione al sole, disidrata la pelle e ne danneggia la barriera.

Una giornata in piscina

Il cloro è una sostanza chimica tossica. Per oltre 100 anni, è stato usato nei sistemi idrici per combattere le malattie. Per le sue qualità disinfettanti, infatti, è un elemento necessario per piscine e vasche idromassaggio. La composizione aspra del cloro spoglia la pelle dei suoi lipidi naturali, aggravando così la perdita di umidità che porta alla disidratazione. Una doccia fatta subito dopo l'esposizione può aiutare a ridurre la perdita di umidità, assicurando che la pelle non subisca un contatto prolungato con il cloro.

Un altro potenziale rischio di esposizione al cloro è l'irritazione della pelle. Anche se tecnicamente è resistente all'acqua, la nostra pelle ha la capacità di assorbire sostanze chimiche da fonti d'acqua. Ciò significa che l'esposizione a bassi livelli di cloro, come capita nelle piscine, può causare irritazioni sotto forma di dermatite da contatto. Bagnare la pelle con acqua non clorata, prima dell'esposizione al cloro, diminuisce la quantità che potrebbe essere assorbita e riduce il rischio di irritazione.

Consigli proattivi post-immersione

Consiglio finale per l'estate: quando nuoti, non ingoiare acqua!

Potrebbe interessarti anche:

Altri articoli dalla biblioteca

Come prendersi cura della propria pelle dopo il peeling

Come prendersi cura della propria pelle dopo il peeling

Non dormi abbastanza? La tua pelle ne risente. Ecco alcuni consigli.
Qual è l’esfoliante adatto a te?

Qual è l’esfoliante adatto a te?

Quando bisogna scegliere l’esfoliante giusto, è opportuno conoscere gli ingredienti.
Che cos’è un peeling chimico?

Che cos’è un peeling chimico?

Non dormi abbastanza? La tua pelle ne risente. Ecco alcuni consigli.
Una pelle sana a qualsiasi età

Una pelle sana a qualsiasi età

Un approccio proattivo per ogni decennio.
Qual è la polvere esfoliante adatta a te?

Qual è la polvere esfoliante adatta a te?

Scopri se usare Daily Superfoliant™ o Daily Microfoliant®.
Cosa sono gli AGE, le ROS e le MMP?

Cosa sono gli AGE, le ROS e le MMP?

Scopri le cause dell'invecchiamento cutaneo.
Che conseguenze ha una nuotata sulla mia pelle?

Che conseguenze ha una nuotata sulla mia pelle?

Cosa bisogna sapere prima di tuffarsi.
Che cos'è un fattore SPF ad ampio spettro?

Che cos'è un fattore SPF ad ampio spettro?

Una tripla difesa contro il peggior nemico della tua pelle.
Cos'è una scottatura?

Cos'è una scottatura?

Il danno è più grave di quanto pensi.
Il potere del retinolo

Il potere del retinolo

Un ottimo ingrediente per trattare l'invecchiamento, l'acne e molto più.
6 consigli utili per l'estate

6 consigli utili per l'estate

Per una pelle radiosa durante tutta la stagione!
Il trattamento per la delicata zona del contorno occhi

Il trattamento per la delicata zona del contorno occhi

Il tuo trattamento occhi è delicato?
Esfoliazione: quando è troppo?

Esfoliazione: quando è troppo?

Non esfoliare troppo, danneggeresti la pelle!
C'è una cura per l'invecchiamento?

C'è una cura per l'invecchiamento?

Ascolta la conversazione tra Jane e la Dr.ssa Diana.
Perché la pelle invecchia e cosa si può fare al riguardo

Perché la pelle invecchia e cosa si può fare al riguardo

Segui questi consigli per combattere l'invecchiamento cutaneo prima che inizi!
Dormire bene rende la pelle più sana

Dormire bene rende la pelle più sana

Ecco perché tante "zzz" sono indispensabili per la salute della pelle.
Consigli per pelli mature

Consigli per pelli mature

Come gli esperti trattano rughe, zampe di gallina e molto più.
Per una pelle matura più bella

Per una pelle matura più bella

Impara a esfoliare, per avere una pelle liscia e radiosa.
BioActive™ Peel

BioActive™ Peel

Leviga la pelle in profondità senza tempi di inattività.
Una pelle migliore grazie agli antiossidanti

Una pelle migliore grazie agli antiossidanti

Incorporando potenti nutrienti ai trattamenti e all'alimentazione si ottengono miracoli per la salute della pelle.
L'inquinamento fa invecchiare la pelle?

L'inquinamento fa invecchiare la pelle?

Scopri come l'inquinamento fa invecchiare la pelle e se sei a rischio nella zona in cui vivi.
Che cos'è il retinolo?

Che cos'è il retinolo?

Scopri cosa può fare questo ingrediente che agisce contro gli AGE.